Un momento storico

Luigi Di Maio – nella sala stampa del Quirinale dopo essere stato ricevuto dal Presidente della Repubblica – non ha esitato a parlare, a ragione, di momento storico. Si va velocemente verso la formazione del nuovo governo che, dopo decenni, avrà il consenso elettorale della maggioranza degli italiani. Il nome indicato al Capo dello Stato è quello di Giuseppe Conte, già nella squadra di governo presentata da Di Maio prima delle elezioni e quindi anche lui passato dalle urne e premiato con gli undici milioni di consensi elettorali ricevuti dal Movimento 5 Stelle.

 

Giuseppe Conte ha 54 anni ed è nato in Puglia. Rinomato avvocato civilista patrocinante in Cassazione, insegna Diritto Privato all’Università di Firenze e alla Luiss. Nel governo Di Maio avrebbe dovuto ricoprire la carica di Ministro della Pubblica Amministrazione. Tra le sue linee programmatiche c’erano la semplificazione della pubblica amministrazione e la promozione e la valorizzazione della cultura della legalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *